Stragi. Ho presentato interrogazione parlamentare alla Presidente del Consiglio sulle desecretazioni

Il Governo è chiamato ad assicurare la prosecuzione del lavoro del Comitato consultivo sulle attività di versamento dell’Archivio di Stato e agli archivi di Stato sul territorio, istituito presso la Presidenza del Consiglio, che è chiamato a monitorare la declassifica delle carte relative al periodo delle stragi, del terrorismo e delle vicende Gladio e P2.

Tram Bologna. Presenterò con Merola una interrogazione parlamentare

La realizzazione della prima linea del tram a Bologna, linea  rossa, rappresenta un intervento infrastrutturale di grande rilievo, programmata e finanziata con l’ impegno di tutte le istituzioni interessate, a partire dal Governo. Come sta accadendo a tutte le opere pubbliche la congiuntura economica porta a un incremento rilevante dei costi di realizzazione. Le risorse

Servono misure urgenti per l’Appennino. Assumerò iniziative parlamentari

Desta grande preoccupazione la crisi del comparto del turismo invernale nei comuni dell’ Appennino in Emilia-Romagna, Toscana e Abruzzo. Ho sentito oggi il Sindaco Polmonari di Lizzano in Belvedere e l’ Assessore Corsini della Regione Emilia-Romagna. Voglio manifestare il mio pieno sostegno alla iniziativa delle regioni e dei comuni interessati. Bene che il Governo abbia

Procedura di licenziamento collettivo del gruppo Sherwin Williams. Assumerò iniziative parlamentari

La procedura di licenziamento collettivo aperta dalla proprietà del gruppo Sherwin Williams di Pianoro mette a rischio tanti posti di lavoro. Un fatto grave, a maggior ragione in un momento di crisi economica e sociale come quello che stiamo vivendo. La mia solidarietà ai lavoratori ed il pieno sostegno alle istituzioni per le iniziative che

Presentato emendamento per abolire il payback per le imprese del biomedicale

Sta venendo applicata, solo ora, peraltro per il periodo 2015-2018, la normativa del cosiddetto payback per le imprese del settore biomedicale. Si tratta di imprese particolarmente esposte alla crescita del costo dell’energia. Dalle organizzazioni di categoria e dagli enti locali dei territori dove il settore è più presente, arriva la fortissima preoccupazione di possibili chiusure

Province e Città Metropolitane. Passare dalle parole ai fatti. Ho presentato emendamenti alla Legge di Bilancio.

Il Disegno di Legge di Bilancio contiene poche e parziali misure a favore delle Province e delle Città Metropolitane. I 50 milioni di contributo straordinario contro il caro bollette per il 2023 basteranno appena per il primo trimestre. Mancano interventi strutturali per mettere in sicurezza i bilanci mentre la situazione di parte corrente è di

Valorizzare presenza Enea in Emilia-Romagna. Presentata interrogazione parlamentare.

La presenza dell’ ENEA in Emilia-Romagna si articola su due sedi principali: la sede del Brasimone e la sede di Bologna Martiri di Monte Sole (MMS). Queste due realtà costituiscono un patrimonio di ricerca tecnologica nel settore dell’energia e dell’ambiente di primaria rilevanza nazionale. Il Centro dell’Enea del Brasiamone, più in specifico, è oggi uno

Istituzione Giornata dei risvegli. Votato il sostegno del Consiglio Comunale di Bologna

Il Consiglio comunale di Bologna ha votato all’unanimità un Ordine del Giorno a sostegno della proposta di legge a prima firma mia, per prevedere l’istituzione della Giornata dei risvegli per la ricerca sul coma. Un voto importante e di grande valore, anche perché all’unanimità. Grazie alla proponente Cristina Ceretti e a Fulvio De Nigris, con cui

Preoccupazione per le imprese del settore biomedicale. Ho presentato interrogazione parlamentare

Sta venendo applicata, solo ora, peraltro per il periodo 2015-2018, la normativa del cosiddetto payback per le imprese del settore biomedicale. Si tratta di imprese particolarmente esposte alla crescita del costo dell’energia. Dalle organizzazioni di categoria e dagli enti locali dei territori dove il settore è più presente, arriva la fortissima preoccupazione di possibili chiusure

Lettera del Ministro Valditara inaccettabile. Presenterò interrogazione parlamentare

La lettera del Ministro dell’Istruzione Valditara riferita all’anniversario della caduta del Muro di Berlino, inviata a tutti gli istituti scolastici e indirizzata a tutti gli studenti, rappresenta una inaccettabile iniziativa di propaganda politica. Non rispettosa del principio della libertà di insegnamento che la Costituzione garantisce ai docenti. Certamente non adeguata alla sua alta responsabilità istituzionale.