Rafforzamento di organico delle Forze dell’ordine nel comune di Carpi

L’esigenza di un rafforzamento dell’organico delle Forze dell’ordine di Carpi, e di dotazione di più mezzi, è una esigenza prioritaria del territorio, per garantire il diritto alla sicurezza dei cittadini. Questo aumento, oltre ad affrontare una crescente complessità sociale, permetterebbe al Commissariato di pubblica sicurezza di raggiungere le caratteristiche di un presidio di secondo livello,

Sicurezza Bologna. Bene le decisioni annunciate dal Prefetto Visconti

Considero molto importanti e positive le decisioni assunte dal Comitato Provinciale per l’ Ordine e la Sicurezza di Bologna illustrate dal Prefetto Visconti. In particolare il coordinamento fra tutte le istituzioni interessate, le forze dell’ ordine, le associazioni dei cittadini sulle situazioni di degrado e spaccio in zona universitaria, con riunioni a cadenza settimanale. Una

Sicurezza a Bologna. Inutili le strumentalizzazioni del Centrodestra. Servono fatti concreti

Anche in queste ore continuano le strumentalizzazioni del Centrodestra rispetto a situazioni di insicurezza e di disagio sociale presenti anche a Bologna, seppur in misura minore rispetto ad altre aree del Paese. Dalla petizione firmata da Salvini alle dichiarazioni del candidato Sindaco su Piazza Verdi. In questi anni ho assunto diverse iniziative parlamentari per chiedere

Sicurezza a Bologna. No alla propaganda. Serve unità delle Forze politiche.

Ha ragione il Sindaco Merola, che ha ripreso le considerazioni del Questore di Bologna. L’ uso strumentale dei temi della sicurezza per la propaganda di parte non aiuta a risolvere i problemi ma rischia persino di aggravarli, creando tensioni e contrapposizioni. Serve una politica integrata fra presidio delle Forze dell’Ordine, repressione dei reati, promozione della

Bologna. Presenterò interrogazione al Ministro dell’ Interno su criticità del centro storico

Su richiesta di Pietro Aceto, Segretario del PD Santo Stefano-Irnerio, ho partecipato, quale deputato eletto nel collegio di Bologna città che comprende quel territorio, a un incontro a cui hanno preso parte anche la Presidente del Quartiere Rosa Amorevole e il Capogruppo del Centrosinistra Paolo Cavalieri. Ho anche avuto un confronto con il Sindaco Virginio

Sicurezza a Bologna. Bene incontro in Prefettura sul Pilastro. Fondamentale il coordinamento fra istituzioni.

Bene che si sia svolto in Prefettura un importante incontro sulle problematiche della sicurezza a seguito della sparatoria recentemente avvenuta al Pilastro a Bologna. Importante abbia partecipato, portando le problematiche del territorio, il Presidente del Quartiere San Donato/ San Vitale Simone Borsari. Un momento di coordinamento fra istituzioni che io stesso avevo avuto occasione di

Pilastro. Grazie alle Forze dell’Ordine per l’azione investigativa.

Grazie alle Forze dell’Ordine ed alla Procura di Bologna per l’importante azione investigativa messa in atto per individuare i responsabili della sparatoria avvenuta recentemente al Pilastro. È così che, con impegno e professionalità, si difende la sicurezza dei cittadini. Importante ora coordinare al massimo l’ azione di tutte le istituzioni per prevenire le situazioni di