Intervento alla Camera per la liberazione di Patrick Zaki, 9/12/21

Le immagini di Zaki libero ci riempiono di gioia. Abbiamo vinto la prima battaglia, iniziata 22 mesi fa con una mia interrogazione che chiedeva al governo di intervenire sull’Egitto per la liberazione del giovane studente dell’Università di Bologna. Non è ancora finita, ma andremo avanti perchè difendere i diritti civili è nel dna della nostra

La liberazione, vittoria dei cittadini e delle istituzioni, fui il primo a presentare interrogazione

Le immagini di Patrick Zaki finalmente libero ci riempiono di gioia e ci rassicurano nella battaglia che le istituzioni, accanto a tante migliaia di cittadini, hanno portato avanti per lui. Non lo abbiamo mai lasciato solo: io stesso fui il primo a presentare un’interrogazione parlamentare ormai 22 mesi fa. Va ringraziato il Governo italiano per

Relazione conclusiva della commissione d’inchiesta su Giulio Regeni

Con la relazione conclusiva della commissione d’inchiesta, si apre una fase di ancor maggiore determinazione nel chiedere chiarezza e giustizia per la morte di Giulio Regeni. Il documento chiama in causa inequivocabilmente le responsabilità del governo egiziano: un’accusa grave che ci chiede a maggior ragione il massimo impegno per assicurare alla giustizia gli assassini di

A un anno dalla sua incarcerazione esercitare tutte le pressioni possibili sull’Egitto

Domani sarà passato un anno dalla incarcerazione di Patrick Zaki. “Colpevole” per il suo impegno per le libertà democratiche. Già il tempo trascorso di carcerazione preventiva dice molto di una grave violazione dei suoi diritti umani. Non bisogna rinunciare ad esercitare tutte le pressioni possibili sul Governo egiziano. Per chiedere libertà e rispetto dei diritti