Stragi. Question time Pd su monitoraggio desecretazione atti 

Il governo prosegua l’impegno dei precedenti esecutivi per fare piena luce su quanto accaduto in Italia negli anni delle stragi e del terrorismo e provveda alla convocazione del comitato consultivo sul monitoraggio della desecretazione degli atti. È questo il tema dell’interrogazione che farò, assieme ai deputati del Pd Chiara Gribaudo e Walter Verini, al ministro dei Rapporti col Parlamento Riccardo Fraccaro domani in aula durante  il question time.

 

Ecco il testo completo dell’interrogazione:

Interrogazione a risposta immediata in Assemblea

Al Ministro per i rapporti con il Parlamento – Per sapere – premesso che:

da anni le associazioni dei familiari delle vittime del terrorismo promuovono un’iniziativa coraggiosa e di grande valore democratico perché sia fatta piena luce su quanto accaduto nel nostro Paese negli anni delle stragi e della strategia della tensione;

è compito delle istituzioni democratiche fare pienamente la loro parte perché non restino zone d’ombra sugli eventi che hanno profondamente colpito l’Italia e la sua stessa sovranità nazionale, si pensi ad esempio alla necessità che siano individuati i mandanti della strage del 2 agosto 1980 e che sia fatta chiarezza su quanto accaduto nei cieli di Ustica;

il Governo Renzi aveva emesso una importante direttiva sulla desecretazione di atti e documenti in materia e istituito un comitato consultivo su tali temi, coinvolgendo le associazioni dei familiari delle vittime;

il Comitato è stato rinnovato ad avvio della nuova legislatura, ma la Presidenza del Consiglio dei Ministri non ne ha ancora disposto la riconvocazione –:

se il Governo intenda assumere iniziative in relazione a quanto esposto in premessa, proseguendo così l’impegno dei precedenti Governi, in sintonia con le associazioni dei familiari delle vittime di stragi e terrorismo e provvedere alla convocazione del comitato consultivo sopra richiamato, volto a monitorare l’applicazione della direttiva per la declassifica e per il versamento straordinario di documenti all’Archivio centrale dello Stato del 22 aprile 2014.

De Maria, Gribaudo, Verini, Borghi, Fiano

Condivi la pagina su:

aaaaaaaaaaaaa