Read More

"/> Solidarietà all'agente ferito. Non sottovalutare quanto accaduto. - Andrea De Maria

Solidarietà all’agente ferito. Non sottovalutare quanto accaduto.

All’agente gravemente ferito a Firenze, mentre disinnescava un ordigno esplosivo, grande solidarietà e gratitudine per chi si è sacrificato per difendere sicurezza e legalità.
A tutte le forze politiche e sociali l’invito a non sottovalutare quanto accaduto. La storia del nostro Paese ci insegna che qualunque forma di terrorismo ed eversione non deve essere sottovalutata perché rappresenta un pericolo mortale per la Democrazia.

Condivi la pagina su: