Read More

"/> Rigettiamo ogni provocazione - Andrea De Maria

Rigettiamo ogni provocazione

Forza nuova sta intraprendendo in questi giorni, in più città e a Bologna con l’incontro, variamente annunciato di domani, quella che definisce una “campagna di mobilitazione”.

Quello che è chiarissimo, al di là delle affermazioni di voler dare vita ad una “opposizione civica” è una continua rivendicazione, nelle forme e nei modi del periodo più nero della nostra storia.
E’ necessario ricordare, ancora una volta, che Bologna subì dal fascismo e poi dalla guerra una lunga serie di lutti e martirii. Bologna combatté e vinse il fascismo durante la Resistenza, conquistando la Medaglia d’oro, e condivide anche nelle generazioni che non hanno visto quegli orrori i sentimenti della salvaguardia della libertà e della democrazia.

I nostri cittadini rigettano ogni provocazione e ogni tentativo di legittimazione del fascismo, in qualunque veste ed esigono, con il rispetto della storia, un presente di partecipazione viva e
democratica, senza politiche rivolte a fomentare odio e tensione.

Nella foto:  Il monumento dei caduti partigiani alla Certosa di Bologna progettato dall’architetto Piero Bottoni

resisitenza-1

Condivi la pagina su: