Rider licenziato a Bologna. Fatto grave. Presenterò interrogazione parlamentare.

La notizia relativa al rider disconnesso da una piattaforma dopo la sua iscrizione alla UIL rappresenta un fatto grave su cui occorre sia fatta chiarezza. La libertà sindacale rappresenta un fondamentale diritto democratico, che deve valere per tutti i cittadini. Credo si debba fare subito chiarezza su quanto accaduto. Presenterò domattina una interrogazione al Ministro del Lavoro, per chiedere al Governo se è a conoscenza di quanto accaduto e se intenda assumere una iniziativa in merito.

Condivi la pagina su:

aaaaaaaaaaaaa