Read More

"/> Relazione conclusiva della commissione d’inchiesta su Giulio Regeni - Andrea De Maria

Relazione conclusiva della commissione d’inchiesta su Giulio Regeni

Con la relazione conclusiva della commissione d’inchiesta, si apre una fase di ancor maggiore determinazione nel chiedere chiarezza e giustizia per la morte di Giulio Regeni. Il documento chiama in causa inequivocabilmente le responsabilità del governo egiziano: un’accusa grave che ci chiede a maggior ragione il massimo impegno per assicurare alla giustizia gli assassini di Regeni. E’ una questione che tira in ballo i rapporti tra stati, la credibilità internazionale del nostro paese, ma anche il dovere che abbiamo di difendere i diritti civili. Nessuno può essere perseguito per le idee, gli studi, le scelte personali. Vale per Giulio come per Patrick Zaki.

Con il documento approvato da tutti i gruppi parlamentari, chiediamo al governo del Cairo di non sottrarsi dalle sue responsabilità e di consentire di arrivare finalmente alla verità su quella tragica morte. Lo dobbiamo alla determinazione della famiglia nel non rinunciare a chiedere giustizia ed ai valori costituzionali che devono sempre guidare l’ operato delle nostre istituzioni.

Condivi la pagina su: