Read More

"/> Ponte Da Vinci. Oggi incontro con il Ministro Giovannini. C'è la volontà di accelerare l' avvio dei lavori. - Andrea De Maria

Ponte Da Vinci. Oggi incontro con il Ministro Giovannini. C’è la volontà di accelerare l’ avvio dei lavori.

Il Partito Democratico di Sasso Marconi insieme agli altri partiti e movimenti della coalizione di centro-sinistra Per Sasso Marconi, ha promosso una raccolta di firme per chiedere di accelerare al massimo i lavori che permettano la riapertura del Ponte Leonardo Da Vinci, totalmente chiuso al traffico per un grave ammaloramento della struttura, e per sostenere l’iniziativa che l’ ammistrazione comunale ha assunto in merito. La chiusura del Ponte sta creando gravissimi disagi alla mobilità per cittadini e imprese nelle vallate del Reno e del Setta.
Abbiamo consegnato oggi a Roma le oltre 1900 firme raccolte al Ministro Giovannini, sottolineando la criticità complessive della mobilità nell’ area, anche in riferimento alla parallela inagibilità della vicina bretella autostradale.
Rispetto al Ponte Da Vinci Il Ministro ha assicurato una particolare attenzione e abbiamo registrato la volontà di accelerare l’ iter autorizzativo e l’ avvio effettivo dei lavori, anche grazie all’impegno del Commissario. Abbiamo quindi ribadito da parte nostra l’importanza – una volta avviati i lavori – di prevedere modalità per i cantieri che possano consentire una seppur parziale ripresa della viabilità. Siamo soddisfatti dell’attenzione e dell’impegno che abbiamo registrato da parte del Ministro Giovannini

Condivi la pagina su: