Abbiamo presentato interrogazione sull’avvio dell’ anno scolastico in Emilia-Romagna

L’ avvio dell’ anno scolastico in Emilia-Romagna presenta specifiche criticità, che le organizzazioni sindacali della scuola hanno segnalato negli scorsi giorni. Per questo io e Flavia Piccoli Nardelli, abbiamo presentato una interrogazione al Ministero dell’Istruzione per richiedere una particolare attenzione a questo contesto regionale. Siamo convinti che potremo trovare nel Governo attenzione e sensibilità e comunque

Logistica Bologna. Ho depositato interrogazione per i lavoratori licenziati su Whatsapp

Ho depositato questa mattina una interrogazione al Governo per segnalare quanto accaduto a Bologna, dove la società che gestiva un appalto della multinazionale Logista ha comunicato via Whatsapp il licenziamento a 90 lavoratori di un magazzino che sarà trasferito in altro territorio. Si pone evidentemente, come ha sottolineato l’ Assessore regionale Colla, un tema di

Le istituzioni e la politica dicano parole chiare. Vaccinarsi significa assumersi le proprie responsabilità di cittadini.

Anche per oggi sono previste nella mia Città Bologna, come in altre realtà del Paese, manifestazioni no vax. Lo ribadisco: da chi ha responsabilità politiche ed istituzionali vengano parole chiare. Non é il momento per nessuna posizione ambigua. Vaccinarsi significa non solo proteggere se stessi ma assumersi le proprie responsabilità di cittadino verso gli altri.

Processo per il 2 agosto. Molto significativi gli esiti che sta avendo. Presenterò interrogazione per rafforzare la magistratura inquirente

Gli esiti che sta avendo il nuovo processo per la strage del 2 agosto sono molto significativi. L’ impegno dei familiari delle vittime per raggiungere tutta la verità su quel terribile atto di terrorismo neofascista e sulle sue connessioni con altri episodi della “strategia della tensione” sta dando i suoi frutti. Credo che le istituzioni

Comuni. Giusto votare a settembre

Sono convinto che ci siano tutte le ragioni e le condizioni perché le elezioni amministrative previste in tanti comuni italiani si svolgano già a Settembre. Sarebbe intanto la scelta più giusta sul piano della sicurezza sanitaria. Poi comunque si tratta di individuare la data del voto dopo un provvedimento di rinvio rispetto alla scadenza naturale