25 aprile. Domani sarò a Marzabotto per la Pace per difendere e promuovere i valori dell’ Antifascismo e della Costituzione

Domani 25 aprile sarò a Marzabotto. Con il Presidente della Camera Fico. Per la festa della Liberazione. Per rendere omaggio a chi, negli anni tragici della guerra e della dittatura, si è battuto per la libertà di tutti gli italiani. Per mantenere viva una memoria che è più che mai attuale perché la nostra democrazia

Assalto alla Cgil. Nuove misure cautelari. Grazie a forze dell’ ordine. Confermata preoccupazione

Le ulteriori misure cautelari legate all’ assalto alla sede nazionale della cgil confermano tutta la preoccupazione per quella che è stata una azione coordinata ed evidentemente non episodica. Come si conferma che è in campo una iniziativa di movimenti di estrema destra per strumentalizzare e condizionare le manifestazioni no vax. Grazie a Magistratura e Forze

Cordoglio per la scomparsa di Valerio Evangelisti

Con Valerio Evangelisti scompare un grande scrittore, un intellettuale intelligente, impegnato politicamente e socialmente. Ha costruito il suo percorso umano e di pensiero a Bologna. Ricordo bene un incontro molto bello con lui in occasione del conferimento della targa Volponi di Casa dei Pensieri nel 2019. Tutte le mie condoglianze ai sui familiari ed amici’

Ucraina. Importante sostegno alle famiglie che ospitano profughi. Ora le ordinanze attuative della Protezione Civile

È importante che il Governo preveda un contributo di autonoma assistenza alle famiglie che accolgono i profughi dell’ Ucraina. Avevo presentato in merito una interrogazione parlamentare negli scorsi giorni. Il numero dei profughi può purtroppo solamente crescere: dobbiamo essere pronti ad accogliere chi fugge soprattutto perché nella maggior parte dei casi si tratta di donne

Testo dell’Interrogazione parlamentare per richiedere un contributo economico di autonoma assistenza alle famiglie che accolgono profughi ucraini

Di seguito il testo dell’interrogazione parlamentare che ho presentato per richiedere un contributo economico di autonoma assistenza alle famiglie che accolgono profughi ucraini *** Al Ministro dell’ Interno Premesso che: l’ Italia è giustamente impegnata nella accoglienza dei profughi ucraini che fuggono dalla guerra; tante famiglie italiane stanno già ospitando profughi ucraini; tale accoglienza diffusa