Read More

"/> Inaccettabile chiusura, servono azioni contro delocalizzazioni - Andrea De Maria

Inaccettabile chiusura, servono azioni contro delocalizzazioni

La decisione dei vertici di Evoca group di chiudere lo stabilimento SaGa Coffee di Gaggio Montano è inaccettabile. Come è inaccettabile l’ipotesi di un trasferimento che non tiene assolutamente conto delle difficoltà che da anni sta attraversando il nostro territorio. Ha ragione il Presidente Bonaccini: sono necessarie azioni concrete contro le delocalizzazioni che minacciano posti di lavoro a favore di situazioni dove mancano diritti. È tempo di agire coinvolgendo sindacati e categorie imprenditoriali. Con i parlamentari bolognesi del Partito Democratico abbiamo condiviso una interrogazione per chiedere massima attenzione al Governo sulla vicenda della SaGa Coffee

Condivi la pagina su: