Read More

"/> Dopo l'Assemblea nazionale di oggi si riparte. Con un PD unito e radicato sul territorio. - Andrea De Maria

Dopo l’Assemblea nazionale di oggi si riparte. Con un PD unito e radicato sul territorio.

Il comunicato mio e di Gianluca Benamati sull’Assemblea Nazionale del PD di oggi.

L’Assemblea nazionale del pd di oggi ha messo in campo un percorso politico per i prossimi appuntamenti che ci aspettano che ci convince. Intanto la legge elettorale, con l’ idea di partire dal mattarellum, che garantisce un forte legame con il territorio e che corrisponde al documento sulla legge elettorale a cui ha dato, prima del referendum, un contributo fondamentale Gianni Cuperlo. Un forte investimento sul Partito, che è stato al centro della relazione di Matteo Renzi, per radicarlo nella società. Lo abbiamo sempre pensato: è fondamentale lavorare sull’ organizzazione del PD, a partire dal documento del gruppo di lavoro coordinato da Lorenzo Guerini e Matteo Orfini. Un PD che discuta senza rivincite e senza frammentazioni correntizie, costruendo un nuova unità, che nasca da un maggiore rispetto reciproco e da una maggiore solidarietà nei gruppi dirigenti. Tutti ora nel PD assumiamoci pienamente le nostre responsabilità, prima di tutto verso il Paese, senza egoismi e senza personalismi, con un più forte senso di comunità e impegno collettivo.

Condivi la pagina su: