Dichiarazione di voto di fiducia al Governo, 18/11/2019

Turismo con Beni Culturali, Commercio Estero con Affari Esteri e finalmente sostenibilità ecologica con l’Ambiente. Oggi la fiducia al Governo passa da qui: coerenza, storia e buona amministrazione. Niente demagogia e più coesione: ecco le ragioni per stare insieme e fare bene

Condivi la pagina su:

aaaaaaaaaaaaa