Contrasto alla violenza sulle donne sia una priorità

I dati resi noti ieri a Bologna dai Carabinieri ci dicono, in un quadro di calo dei reati, di una crescita dei casi di violenza contro le donne. Difendere le donne dalla violenza rappresenta una fondamentale priorità. Lo è stato nelle iniziative legislative che abbiamo promosso nella scorsa legislatura, lo dovrà essere in futuro nella vita di tutte le istituzioni. Ha fatto bene il Dottor Giovannini a sottolineare il lavoro molto importante dei centri antiviolenza a Bologna e a sottolineare l’importanza del coraggio delle donne che fanno denuncia. Accanto all’ azione repressiva messa in atto da chi ne ha competenza è poi fondamentale fare vivere una battaglia culturale, che deve riguardare prima di tutto gli uomini, che metta al centro il rispetto per l’identità e la soggettività delle donne, una battaglia culturale che non solo promuova il rifiuto di ogni forma di violenza sulle donne ma affermi come la differenza di genere e il protagonismo in tutti i campi delle donne debbano costituire un riferimento indispensabile per la nostra comunità.

Condivi la pagina su:

aaaaaaaaaaaaa