Continua la battaglia per rifinanziare il Bando Periferie

Il Governo ha messo la fiducia sul Decreto Milleproroghe, peraltro compiendo anche una sgrave scorrettezza formale rispetto alla stessa tempistica di tale atto che comunque ne mette in discussione la stessa legittimità, quindi gli emendamenti per ripristinare i fondi del Bando Periferie non saranno nemmeno messi in votazione. Resta l’impegno del Presidente del Consiglio Conte, assunto ieri dopo l’ incontro con Anci, di ripristinare quelle risorse in un successivo provvedimento. Un passo indietro clamoroso, dopo che in Aula la maggioranza aveva parlato di ‘marchette’ riferendosi agli interventi del Bando Periferie. Se questa era la volontà bastava votare già oggi un emendamento in Aula, mentre appunto è stata posta la questione di fiducia.
Vedremo comunque se ora alle parole seguiranno i fatti, non per una battaglia di parte ma perché parliamo di interventi fondamentali per i cittadini e le periferie italiane. Noi continueremo con la massima determinazione a batterci perché le risorse per il Bando Periferie siano ripristinate al più presto e con certezza.

Condivi la pagina su:

aaaaaaaaaaaaa