Read More

"/> Consegneremo al Ministro Giovannini 1900 firme di cittadini per accelerare i lavori sul Po - Andrea De Maria

Consegneremo al Ministro Giovannini 1900 firme di cittadini per accelerare i lavori sul Po

Il Partito Democratico di Sasso Marconi insieme agli altri partiti e movimenti della coalizione di centro-sinistra Per Sasso Marconi, ha promosso una raccolta di firme per chiedere di accelerare al massimo i lavori che permettano la riapertura del Ponte Leonardo Da Vinci, totalmente chiuso al traffico per un grave ammaloramento della struttura, e per sostenere l’iniziativa che l’ammistrazione comunale ha assunto in merito. La chiusura del Ponte sta creando gravissimi disagi alla mobilità per cittadini e imprese nelle vallate del Reno e del Setta. Nel testo della raccolta di firme ci sono poi ulteriori proposte per qualificare il sistema della mobilità in quel territorio tra le quali il potenziamento dei servizi ferroviari a partire dal raddoppio della linea ferroviaria Bologna-Marzabotto che promuoverebbe una concreta alternativa. Le firme raccolte sono state oltre 1900.
La Segretaria del PD di Sasso Marconi Bruna Tadolini insieme al rappresentante di Articolo 1 Marco Mezzetti hanno consegnato le firme Gianluca Benamati, eletto nel collegio che comprende quel territorio, ed a me in qualità di ex Sindaco di Marzabotto. Consegneremo le firme al Ministro Giovannini e proseguiremo la nostra iniziativa parlamentare per sollecitare massima attenzione ai lavori per il ripristino della viabilità sul ponte Da Vinci.

Condivi la pagina su: