CHI SONO


banner1A

Fin da ragazzo ho partecipato, per quello che mi era possibile, alla vita civile della mia città ed ai movimenti per la scuola e la pace.

A 16 anni ho cominciato a frequentare, nel Pci di Enrico Berlinguer, carico di valori morali e di attaccamento alla democrazia, l’allora Federazione giovanile e, dal 1989 al 1991, ne sono stato il Segretario provinciale. Erano gli anni della svolta, quando, dopo il Pci, con tanti giovani protagonisti è iniziato il percorso che avrebbe portato al Partito Democratico.
Un’altra svolta per me fu nel 1995. Mi candidai, a 28 anni, a Sindaco di Marzabotto. Venni eletto. Marzabotto è un Comune di grande storia e tradizione, che rappresenta, in Italia e in Europa, la cultura dell’antifascismo. Un’esperienza straordinaria, prima di tutto sul piano della mia crescita come persona.

La mia pagina su Wikipedia