Pieno sostegno a contributo solidarietà

La proposta di Graziano Delrio e Fabio Melilli, per un contributo di solidarietà per i redditi superiori agli 80.000 euro, è importante e giusta e merita il massimo sostegno. È il momento della solidarietà per la nostra comunità nazionale. È il momento di una scelta di equità sociale che aiuti a uscire tutti insieme dalle

Due giorni importanti. Ora avanti con coraggio.

Le due giornate di riflessione del Partito Democratico e dei suoi gruppi parlamentari che si sono concluse questa mattina sono state importanti. Ora si vada avanti con coraggio. Al valore della nostra elaborazione corrisponda la forza dell’iniziativa politica. Con l’azione di governo, con la nuova agenda di alto profilo che il PD metterà in campo.

Per un Nuovo Progetto Democratico

Da più parti, nel dibattito politico in corso, si chiede un rilancio nella iniziativa del Partito Democratico. Anche io sono convinto che la sfida del Governo, una scelta giusta e di responsabilità verso il Paese, e la scissione di Italia Viva, un grave errore che rappresenta oggettivamente una messa in discussione del progetto di unità

Non sottovalutiamo la scissione

Considero la scelta di Renzi e di chi lo sta seguendo un grave errore politico. Non viene meno il rispetto per le persone ma credo che dividere il Partito Democratico significhi indebolire le prospettive del riformismo nel Paese. Aldilà della contingenza, anche del sostegno al Governo, la forza del progetto del PD era ed è

Dividere il PD l’errore più grande

Non ci sarebbe errore più grande che dividere oggi il Partito Democratico. Non solo per la contingenza della sfida del Governo ma soprattutto per l’attualità della idea fondativa del PD: l’unità delle grandi culture riformiste e costituzionali in una progetto comune. Casomai il tema è un altro: aprire di più la comunità dei democratici, ridarle

aaaaaaaaaaaaa