Ieri la giornata dell’unità. Non fermiamoci.

Ieri è stata una giornata bella e importante. Per l’Italia. A Roma 70.000 in Piazza del Popolo, uniti e determinati con il Partito Democratico. A Milano 25.000 con Anpi e Aned. A Marzabotto la presenza così significativa del Ministro degli Esteri tedesco. Valori comuni uniscono quelle manifestazioni, pur nelle loro diverse caratteristiche. La difesa dei

Interrogazione al ministro sul caso ex Bredamenarini

Ecco il testo dell’interrogazione parlamentare al Ministro dello sviluppo economico sul caso Industria Italiana Autobus (ex Bredamenarini).   Al Ministro dello sviluppo economico. — Per sapere – premesso che: Industria Italiana Autobus è un’azienda nata nel 2015 attraverso il raggruppamento dell’ex Bredamenarini di Bologna e l’Irisbus di Avellino, la cui proprietà risulta partecipata all’80 per

Conferenza stampa di presentazione della Festa nazionale dell’Unità

Domani mercoledì 22 agosto, a Ravenna, alle ore 10.30, presso gli spazi de il caffè Fargo, Via Girolamo Rossi 17, si terrà la conferenza stampa di presentazione della Festa nazionale dell’Unità 2018 del PD. Come responsabile del Programma dibattiti della Festa e responsabile nazionale della Formazione politica avrò il piacere, assieme ad Alessandro Barattoni, segretario provinciale

Interrogazione sulle infrastrutture di Bologna

Come anticipato, ecco il testo dell’interrogazione sulle infrastrutture di Bologna che presenteremo io e Gianluca Benamati.   Interrogazione a risposta in Aula Al Presidente del Consiglio dei Ministri Al Ministro dei trasporti e delle infrastrutture Premesso che: – Società Autostrade sta già operando per il ripristino del raccordo autostradale fra la A1 e la A

Non lo salviamo cambiando il nome

Credo che Elisabetta Gualmini faccia bene a sollecitare una riflessione seria e approfondita sul futuro del Partito Democratico. Per quanto mi riguarda non credo che il tema sia un cambio di nome o la creazione di un nuovo ulteriore partito. Dobbiamo ripartire dalle ragioni fondanti del Pd, più che mai di grandissima attualità. Infatti la

aaaaaaaaaaaaa