Bene Merola. Proporrò alla Camera un maggior sostegno finanziario per le Città Metropolitane

Oggi il Sindaco di Bologna, Virginio Merola, propone a Governo e Parlamento di istituire un fondo nazionale da assegnare alle Città Metropolitana. Una proposta che pone un tema importante, che credo vada raccolto. Le grandi aree urbane del Paese richiedono un assetto istituzionale forte, anche perché sono chiamate ad essere un riferimento fondamentale per la sfida del

Una bella pagina l’approvazione del nuovo dl Sicurezza

L’ approvazione alla Camera del nuovo dl Sicurezza rappresenta una bella pagina per il Paese. Finalmente sono rispettati i valori costituzionali, si promuovono insieme sicurezza e solidarietà, si sconfigge un uso strumentale ed irresponsabile di un fenomeno complesso come l’immigrazione a fini di propaganda come è accaduto nella stagione di Salvini al Governo. Un ringraziamento

La vittoria del Sì apra la strada a nuove riforme

La vittoria del Sì al referendum costituzionale deve ora aprire la strada a nuove riforme del nostro assetto istituzionale. Ho sostenuto con convinzione le ragioni del Sì proprio come occasione per mantenere aperta una prospettiva di cambiamento, per rafforzare la nostra democrazia parlamentare. A partire dal superamento del bicameralismo perfetto. Riprendere un percorso rifornatore significa

Mia interrogazione su spaccio e microcriminalità nel centro storico di Bologna

Nel centro storico di Bologna si stanno verificando episodi continuati di spaccio, microcriminalità, situazioni pericolose per la sicurezza dei cittadini e la qualità urbana. L’ amministrazione comunale, anche nelle sue articolazioni territoriali di quartiere, ha assunto importanti e positive iniziative di promozione della qualità urbana e a tutela della sicurezza dei cittadini che rischiano di

Fiac Compressori. Soddisfazione per approvazione emendamento sui trasferimenti collettivi

Nel corso dell’esame in commissione del dl rilancio alla Camera è stato approvato l’emendamento, a mia prima firma, relativo ai trasferimenti collettivi in fase di epidemia, nella riformulazione proposta dal Governo. Una riformulazione che comunque tutela efficacemente i lavoratori dall’utilizzo dei trasferimenti collettivi, in assenza di accordo sindacale, per aggirare la norma che blocca i

Il Parlamento ha il dovere di non fermarsi

Ha fatto bene Graziano Delrio a sottolinearlo oggi. Il Parlamento ha il dovere di non fermarsi. E noi parlamentari, come tanti nei servizi essenziali che non cessano l’attività, dobbiamo fare la nostra parte. Giusto trovare tutte le modalità operative per ottemperare nella nostra attività alle azioni previste per contenere la diffusione del Coronavirus. Ma soprattutto