Sicurezza a Bologna. Bene incontro in Prefettura sul Pilastro. Fondamentale il coordinamento fra istituzioni.

Bene che si sia svolto in Prefettura un importante incontro sulle problematiche della sicurezza a seguito della sparatoria recentemente avvenuta al Pilastro a Bologna. Importante abbia partecipato, portando le problematiche del territorio, il Presidente del Quartiere San Donato/ San Vitale Simone Borsari. Un momento di coordinamento fra istituzioni che io stesso avevo avuto occasione di

Oggi riunione dei parlamentari a Bologna. Attenzione specifica per turismo, commercio e ristorazione.

Ho partecipato, questa mattina, all’ incontro con i parlamentari bolognesi promosso dal Sindaco Metropolitano Merola. Un momento importante. Prima di tutto per affrontare con le organizzazioni di categoria del turismo, della ristorazione e del commercio le criticità di un settore drammaticamente colpito dalle conseguenze della pandemia. Ribadisco quanto detto nei giorni scorsi: serve per quelle

Bologna. È il momento dell’unità. Teniamo le logiche di corrente del PD fuori dal dibattito su Bologna

Le tensioni che ci sono nel PD di Bologna, che è giusto non sottovalutare pur essendo in parte fisiologiche di fronte a scelte importanti, dimostrano soprattutto, dal mio punto di vista, quando fosse fondato un appello all’unità che, per quanto mi riguarda, faccio fin dall’ inizio della discussione in atto. Come è noto ho sempre

Uno Bianca. Presenterò interrogazione parlamentare per la digitalizzazione degli atti del processo

La digitalizzazione degli atti del processo alla Banda della Uno Bianca rappresenta una priorità sempre più importante. Per non disperdere quella preziosa documentazione ed anche per poterla utilizzare in modo più efficace nel caso di nuove indagini. L’ Associazione dei familiari delle vittime e la sua Presidente Zecchi la chiedono da tempo. Il Procuratore della

Aiuto concreto alle Aree Metropolitane, per contrastare le disuguaglianze.

Le città richiedono manutenzione e cura, tanto più dopo una crisi epocale che ha moltiplicato povertà e disagi strutturali. Per questo ho presentato un emendamento alla Legge di Bilancio che prevede lo stanziamento di nuove risorse finanziarie per le Città Metropolitane. L’obiettivo è contrastare le disuguaglianze nelle Aree Metropolitane, dove la complessità delle sfide legate