Massima unità e massimo impegno per la Saeco

Rispetto alla vertenza della Saeco vogliamo ribadire il nostro punto di vista, che abbiamo espresso in Aula alla Camera nel question-time della scorsa settimana, in particolare rispetto a temi emersi negli ultimi giorni. In primo luogo l’impegno di tutti deve essere finalizzato a difendere quel fondamentale presidio produttivo di valore nazionale e vitale per l’Appennino

Grande dolore per la scomparsa del dott. Baldini

Conoscevo il dott. Alessandro Baldini si può dire da sempre. Medico e amico della mia famiglia, ho poi potuto avere con lui una lunga collaborazione, come dirigente di partito e Sindaco di Marzabotto. Scompare con Alessandro Baldini una figura limpida e coraggiosa dedita con un impegno costante e disinteressato alla promozione instancabile di occasioni di

Cittadini riflettano su contraddizioni M5S

Nelle realtà dove governa come in quelle dove si sta preparando all’appuntamento elettorale del prossimo anno il Movimento 5 Stelle dimostra tutte le sue contraddizioni. A Livorno in un impressionante fallimento e confusione, nell’incapacita’ di essere all’ altezza delle proprie nuove responsabilita’. A Bologna. Dove dopo tante parole su democrazia dal basso e partecipazione il

A Londra

Insieme alla deputata eletta in Europa, Laura Garavini, sabato 21 Novembre sarò all’assemblea del circolo PD Decio Anzani e avrò poi una serie di incontri con l’Ambasciatore Pasquale Terracciano, un gruppo di giovani professionisti provenienti dall’Italia e una serie di imprenditori e consiglieri della Camera di Commercio. Vogliamo capire fino in fondo com’è, come reagisce e come

Grande responsabilità

In un momento così drammatico ci vuole grande responsabilità. Due elementi fondamentali, che davvero spero siano un riferimento per tutti. Il primo: va respinta qualunque idea di scontro fra fedi religiose o fra civiltà. Il fondamentalismo dello stato islamico è nemico dell’ umanità intera come lo è stato il nazismo settant’anni fa. Il secondo: serve

Mi dispiace

Mi dispiace molto della scelta di Carlo Galli, di Alfredo D’Attorre e di Vincenzo Folino di uscire dal PD. Una scelta che rispetto e di cui riconosco la buona fede ma che non condivido affatto. Auspico davvero che un giorno le nostre strade si possano reicontrare nel PD ed in un centrosinistra unito e di

aaaaaaaaaaaaa