Bologna sa come rispondere alle provocazioni di Forza Nuova.

Bologna, Città Medaglia d’Oro della Resistenza, sa come rispondere alle provocazioni di Forza Nuova. Senza violenza e senza offrire occasioni di propaganda. Ma riaffermando i valori dell’Antifascismo, che sono fondamento della nostra Democrazia e della nostra Costituzione. Come ha fatto giustamente e correttamente il Comune di Bologna. Forza Nuova peraltro rappresenta la punta dell’ iceberg

Vergato. No alla censura delle opere d’arte.

Davvero viviamo tempi dove si ripropone una logica oscurantista che non si può accettare e passare sotto silenzio. Seriamente si vuole abbattere e censurare un’opera d’arte? Bene che il Sindaco di Vergato abbia risposto con chiarezza. E soprattutto proviamo a ricordarci tutti che non siamo nel Medioevo e viviamo in Democrazia.

Ha ragione Merola. Inaccettabile l’attacco di Salvini alla Magistratura bolognese.

Ancora una volta Salvini invece di essere all’altezza della rilevantissima responsabilità istituzionale che ricopre fa propaganda di bassa lega. La sentenza sull’iscrizione all’anagrafe dei richiedenti asilo del Tribunale di Bologna va rispettata e applicata come si deve fare in uno Stato di diritto, come ha giustamente ricordato il Sindaco di Bologna Merola. La deriva di

Creiamo Intergruppo parlamentare su Memoria Resistenza

Ritengo che nell’Italia e nell’Europa di oggi la Memoria della lotta di Liberazione Nazionale dal Nazifascismo, il Secondo Risorgimento come ci ha ricordato il Presidente Mattarella, rappresenti un riferimento fondamentale per costruire il futuro del Paese, a partire dai principi della Costituzione nata dalla Resistenza. In Parlamento abbiamo fatto cose importanti nella scorsa legislatura  con l’impegno

Il 25 Aprile festa di tutti gli italiani

Il 25 Aprile è la festa di tutti gli italiani. È l’occasione per rendere omaggio a chi, militari allleati ed italiani, partigiani ed antifascisti, ha combattuto per la libertà di tutti, anche di chi allora combatteva dall’ altra parte. È l’occasione per ricordare che la nostra Democrazia e la nostra Costituzione sono nate dalla Resistenza

Interrogazione sulla accessibilità per i sordi del servizio televisivo pubblico

Si è svolta, negli scorsi giorni, davanti a Montecitorio una manifestazione nazionale promossa dal Comitato permanente dei cittadini sordi che si occupa dei diritti umani e civili sull’accessibilità in tutti i contesti e nel caso dell’offerta complessiva di servizio pubblico della Rai. Durante la manifestazione, i cittadini presenti, che ho incontrato, hanno sottolineato che sono

aaaaaaaaaaaaa